Il tè della domenica: Ming Qian Long Jing (Zhejiang, Cina)

Una tazza di tè verde cinese, Pre Qingming Long Jing.
Foto di Jurga Po Alessi.

La Festa del Qingming (清明節)

Chiamata anche la Festa della luminosità pura o Giorno puro e luminoso, è una ricorrenza tradizionale cinese celebrata il quindicesimo giorno dopo l’equinozio di primavera (quest’anno cade giovedì 5 aprile). È un giorno in cui i cinesi visitano le tombe dei loro antenati per rendere loro omaggio, ed è anche un’occasione per festeggiare la primavera.

Il Qingming è una delle pietre miliari della cultura cinese del tè. I migliori tè verdi, infatti, provengono dalle foglie raccolte prima del Qingming e sono classificati con la prestigiosa nomenclatura di Ming Qian o Pre Qingming. I verdi Ming Qian, dicono gli esperti, hanno un aroma più leggero e delicato rispetto a quelli raccolti dopo la festa.

Nella foto, la prima infusione delle foglie Ming Qian Long Jing un po’ vintage, del 2016.