Arthur guardò gli schermi e sbatté le palpebre: a un tratto gli parve di sentire la mancanza di qualcosa di importante. Ma cosa? Dopo qualche attimo, capì cos'era e chiese: "Si può avere del tè su questa astronave?".

Douglas Adams, "Guida galattica per gli autostoppisti"

# Permanent link to Monday MoTEAvation on Tuesday