Il tè della domenica: matcha al mare! (guida all’ICE TEA fatto in spiaggia)

Life’s a beach, keep it simple.

Ciao Tealovers! Inizia la stagione delle spiagge, della leggerezza, dei long-hair-don’t-care e dei tè freddi preparati ad hoc, sulla riva del mare. In questa breve guida vi spiego come fare un rinfrescante matcha ice tea pronto in pochi secondi. Senza chawanchasen, che sia vacanza anche per loro!

Come fare il matcha freddo in spiaggia

Ti servirà:

  • polvere del tè matcha
  • acqua naturale in bottiglia (meglio se con un residuo fisso inferiore a 50 mg per litro) a temperatura ambiente o di frigo, se vuoi il tuo tè più freddo; puoi usare una bottiglietta da 250 ml e bere un poco d’acqua per svuotarla, prima di metterci la polvere del matcha
  • una piccola conchiglia da usare a mo’ di misurino per il matcha (1 conchiglia = 1 grammo di tè; se vuoi un ice tea più energico, abbonda e mettine 2 grammi o conchiglie)

Procedimento

  1. Versa la polvere del tè matcha nella bottiglia
  2. Richiudi il tapppo
  3. Shakera energicamente per qualche secondo.
  4. Il tuo matcha freddo è pronto

Buon tè in spiaggia!

Una piccola conchiglia sulla spiaggia, riempita di polvere del tè verde giapponese Matcha
Life’s a beach, keep it simple. Foto: Jurga Po Alessi | primainfusione.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA