Poppy Milk Matcha Latte

Latte di mandorle, di nocciole, di anacardi, di cocco, di farro, di riso, di avena, di soia, di canapa, di semi di lino… La lista è lunga, allunghiamola ancora un po’, con il latte di semi di papavero. Forse vi sembrerà una nuova matricola tra i veterani del latte alternativo, ma non lo è – almeno non in Lituania. Qui il cosiddetto “latte di papavero” è consumato dai tempi antichissimi, quando ancora non esistevano le diete ma solo il buon vecchio digiuno religioso. Infatti, il latte di papavero è tutt’oggi il must del menù della Vigilia di Natale lituana, Kūčios. Ha un sapore dolce e una texture densa, avvolgente – caratteristiche che lo rendono una bevanda perfetta per l’inverno. E con un po’ di Matcha è l’amore al primo assaggio.

LEGGI ANCHE → Kūčiukai, mini grissini lituani rivisitati al tè Matcha

Matcha al latte di papavero

  • Porzioni: 1
  • Difficoltà: facile
  • Stampa

matcha + latte di papavero = love at first sip

Ingredienti

  • 1 bicchiere di semi di papavero
  • 2 litri d’acqua
  • miele o sciroppo d’acero (facoltativo)
  • 2 g di tè Matcha in polvere

Istruzioni

  1. Sbollentare i semi di papavero e lasciarli in ammollo per tutta la notte.
  2. Mettere i semi nel bicchiere del frullatore, versare dell’acqua e frullare per 3-5 minuti.
  3. Filtrare il latte passandolo con un colino a maglia stretta.
  4. A piacere dolcificare con miele o sciroppo d’acero.
  5. Il latte di papavero è pronto. Potete usarlo per il Matcha latte, cappuccino o whatever!

Come fare in casa il latte di semi di papavero

LEGGI ANCHE → Matcha Latte con mandorle e datteri (ricettà + curiosità)

© RIPRODUZIONE RISERVATA. Per utilizzare i materiali di Prima Infusione è obbligatorio indicare il link attivo al pezzo originale. Se non è indicato diversamente, tutte le foto sono di proprietà ed uso esclusivo di Jurga Po Alessi | primainfusione.com.

Una risposta a "Matcha al latte di papavero"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.