Abbinare tè e… luoghi

L’estate 2020 mi toglie Vilnius mon amour, ma mi regala la grande bellezza dell’Italia. Le vacanze secondo un piano B meraviglioso. Che mi porta a scoprire, tra le mille altre cose, inaspettati abbinamenti tè e luoghi. E così il tè nero cinese Keemun, creato a mano dagli abili tea master di Qimen, nell’Anhui e venduto da Rare Tea Company di Londra, incontra le Dolomiti ed è subito amore a prima vista. Da servire in calice, per un perfetto Teatalian style.

© RIPRODUZIONE RISERVATA. Per utilizzare i materiali di Prima Infusione è obbligatorio indicare il link attivo al pezzo originale. Se non è indicato diversamente, tutte le foto sono di proprietà ed uso esclusivo di Jurga Po Alessi | primainfusione.com.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.