Tè nero giapponese, wakoucha, prodotto dal tea master Kazuya Matsumoto di Minamata, Giappone secondo i principi dell'agricoltura naturale. Foto di Jurga Po Alessi

Tea Hero of the Year: Kazuya Matsumoto e la via del tè… naturale

La storia del Tea Master Kazuya Matsumoto è un vero hero’s journey alla Joseph Campbell. Nato a Minamata, luogo di un disastro ambientale provocato da un’industria chimica, eredita dal bisnonno un piccolo tea garden e decide di coltivare il tè come natura comanda: niente pesticidi, niente fertilizzanti, niente bullshit, nemmeno quello organico.

Te nero nepalese con foglie secche e infuso in una tazza di vetro, in vendita da Prima Infusione boutique online del te biologico certificato

Tea Ceremony, a poem by Michael Cope

To this cup, I pay homage.
To the designer of this cup,
to the workers who made this cup,
who mined the ores, I pay homage.
To the workers who dug the clay,
ground the glazes, the farmers
who fed those workers I pay homage.
To the great cycles which give us
clean air, clear water, to all living things,
all the earth, I pay homage…